ORO Caffè conquista la semifinale del Campionato Italiano Latte Art

Share...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Nella semifinale del Campionato Italiano Latte Art, Giovanni Roitero barista e coffee trainer di ORO Caffè si è aggiudicato il primo posto assoluto; al secondo posto Federico Cecconi, responsabile franchising ADORO Cafè. Entrambi parteciperanno alle finali nazionali di Rimini, valide per l’accesso ai campionati mondiali.

 

Si è recentemente tenuta presso il Trieste Coffee Festival, manifestazione promossa da Trieste Coffee Cluster S.r.l. – Agenzia per lo Sviluppo del Distretto Industriale del Caffè di Trieste, la tappa regionale Friuli Venezia Giulia del Campionato italiano Latte Art – SCAE Italia (Speciality Coffee Association of Europe).
A classificarsi primo e secondo e, quindi, a staccare il biglietto per le finali nazionali di Rimini in programma a gennaio 2016, sono stati i baristi ORO Caffè e ADORO Cafè: Giovanni Roitero, esperto coffee trainer di ORO Caffè, è il primo classificato assoluto; sul podio, subito dopo di lui, Federico Cecconi, responsabile franchising ADORO Cafè e barista trainer.
Siamo molto orgogliosi di questo importante risultato” – afferma Chiara De Nipoti, Presidente del C.d.A. di ORO Caffè, che continua – “Già da qualche anno nella nostra azienda abbiamo istituito ‘La Scuola ORO Caffè’ con la quale formiamo ed aggiorniamo i baristi riguardo la cultura del caffè e i suoi diversi metodi di estrazione. Grazie a Giovanni Roitero, alla collaborazione con Andrea Lattuada – trainer SCAE – ed all’affiliazione a SCAE, oltre alla consueta formazione, oggi possiamo offrire anche corsi specifici di Latte Art.

 

Con 179 punti, Giovanni Roitero ha conquistato la giuria realizzando le figure di un cigno e un cobra sui quattro cappuccini in gara. Come da regolamento, infatti, ogni concorrente ha dovuto presentare una coppia di cappuccini identici, decorati secondo le tecniche free pour, che prevede la realizzazione unicamente a mano libera con la lattiera, ed etching, che permette l’ausilio di un pennino per ritoccare il disegno con caffè o latte aggiuntivi.
Per me è la prima esperienza in una competizione di Latte Art, dove ad essere valutato non è soltanto il disegno in sé, ma tutta la preparazione, dalla macinatura all’estrazione del caffè fino alla pulizia degli strumenti e del tavolo di presentazione: il tutto in pochissimi minuti.” – afferma Roitero, che continua – “Sono molto soddisfatto di aver rappresentato ORO Caffè in questa importante vetrina regionale ed essere arrivato primo mi ha riempito di entusiasmo. Ma da adesso dovrò allenarmi in vista delle finali nazionali, dove l’abilità manuale e lo spirito artistico saranno messi ancor più alla prova.

 

L’appuntamento è quindi fissato per il 25 e 26 gennaio al SIGEP di Rimini con le finali italiane di Latte Art, valide per l’accesso al World Latte Art Championship.
ORO Caffè, che affonda le sue radici come marchio nel 1972, grazie allo spirito imprenditoriale di Chiara e Stefano Toppano diventa nel 1987 un’azienda specializzata nella selezione, tostatura e miscelatura dei migliori caffè del mondo. Nella sede di 2.400 metri quadri situata a Tavagnacco (UD), ORO Caffè utilizza caffè di famiglia Arabica, provenienti da America Centrale, Sudamerica e Africa, e caffè di varietà Robusta, provenienti da India e Vietnam, per una produzione massima giornaliera che può arrivare fino a 6 mila chilogrammi di caffè, in grani o macinato. ORO Caffè è anche produttore di un sistema chiuso di capsule per caffè espresso.
Sposando per prima in Europa il progetto “Beyond Fair Trade”, ORO Caffè inizia dal 2014 ad integrare nelle sue pregiate miscele il caffè thailandese Doi Chaang, un esclusivo 100% arabica, biologico ed equosolidale. Oggi ORO Caffè è gustato in oltre mille locali in Italia ed è già presente all’estero in Germania, Olanda, Gran Bretagna, USA, tutti i paesi dell’Est Europa, Russia, Emirati Arabi, Cina e Malesia.
Nel 2014 l’azienda ha inaugurato la sua prima filiale estera a Toronto (Canada) ed è socio fondatore del “Consorzio di tutela del caffè espresso Italiano tradizionale”.
A marzo 2015, ORO Caffè ha presentato il nuovo format di ADORO CAFE’, il suo progetto di caffetterie in franchising nato con l’obiettivo di diffondere in Italia e nel Mondo la cultura dell’espresso e della caffetteria italiana.

www.orocaffe.com

0 Comments

Leave a reply

CONTACT US

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Sending

©2017 TOTALPRESTIGE MAGAZINE - All rights reserved - CONTACT US - ADVERTISING TERMSTERMS OF SERVICE - PRIVACY POLICY - AFFILIATE PROGRAM TERMS

or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account